Santarcangelo – Via Celletta dell’Olio: PERICOLOSA

Santarcangelo – Via Celletta dell’Olio: PERICOLOSA
settembre 27 11:01 2020 Stampa articolo

Da oltre tre decenni questa strada è stata asservita a supporto del traffico pesante della strada provinciale Santarcangiolese; i mezzi pesanti che salgono da Santarcangelo verso monte, sono dirottati sulla Via Celletta dell’Olio.

Doveva essere una soluzione provvisoria, come spesso accade è diventata di fatto definitiva; oltre i mezzi pesanti è usata dagli automobilisti come circonvallazione e anche percorso breve da e per la Marecchiese.

Lungo questa via, negli ultimi anni vi è stato uno sviluppo urbanistico che ha caricato ulteriormente l’intensità del traffico, ma dal Comune di Santarcangelo nulla è stato fatto per proteggere i pedoni e i ciclisti.

Da oltre dieci anni, periodicamente viene promesso di creare una pista ciclo-pedonale, ma guarda caso questo viene dirottata verso altre località.

Tutta l’attività dei residenti (scuola, attività sportive, la spesa, ecc.) gravita sul centro di Santarcangelo; è facile immaginare in quali condizioni un ragazzino o una persona anziana possa percorrere questa strada in bici o a piedi. PERICOLOSA!

Come succede sempre si interviene quando qualcosa di grave è accaduto, non è forse meglio prevenire? VERGOGNA!

Ma si va avanti a forza di promesse e intanto si buttano soldi con quei bambocci arancioni (o meglio spaventapasseri) di cui questa via ne è piena, non sarebbe meglio spendere i soldi pubblici in un modo più oculato? INESPERIENZA!

Intanto i cittadini della Via Celletta dell’Olio aspettano sperando. C’era un vecchio proverbio che diceva qualcosa sulla speranza, ma non ricordo esattamente: “chi vive sperando poi muore cantando”, oppure era “chi vive sperando poi muore cagando ?

il Pungiglione

 

Vedi più

Articoli Autore

La Redazione
La Redazione

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.