Santarcangelo, nuovo bosco lungo la Via Emilia

Santarcangelo, nuovo bosco lungo la Via Emilia
ottobre 14 10:51 2019 Stampa articolo

Questo titolo l’ho preso da un quotidiano locale, il quale ci informa che il Comune di Santarcangelo ha sottoscritto con la SNAM una convenzione per un intervento di piantumazione di 300 alberi sulla via Emilia in località Santa Giustina (zona artigianale).

Questo intervento aumenta le aree di verde che il Comune di Santarcangelo mette a disposizione dei propri cittadini, credo che tutti possono essere favorevoli su questa nuova disponibilità di verde. Occorre dare atto al Comune di Santarcangelo di avere il pregio di estendere, proteggere e favorire il verde urbano.

Questa sensibilità del verde non può essere di ostacolo a nuove strutture pubbliche (vedi ampliamento parcheggio area Francolini) perché il futuro del centro storico e delle sue attività economiche sono condizionate ad aree di sosta.

Semmai il Comune di Santarcangelo dovrebbe applicare la Legge n. 113 del 29 gennaio 1992 e rinnovata poi con la Legge n. 10 del 14 gennaio 2013, dove obbliga i comuni sopra il 15 mila abitanti (e Santarcangelo lo è) nel provvedere alla piantumazione di un albero per ogni neonato entro 6 mesi dalla registrazione anagrafica dello stesso. Credo di non essere in errore se affermo che questa legge a Santarcangelo non sia stata applicata, o se applicata ma non in via continuativa.

In questo modo coloro che sono contrari (qualche amministratore?) ad abbattere poche piante per l’ampliamento del parcheggio Francolini, potrebbero essere tranquillizzati da un centinaio di nascite annuali, perché siamo tutti d’accordo nell’incentivare in ogni modo possibile il verde urbano e, in generale, la piantumazione degli alberi deve diventare una delle priorità del nostro Comune (e non solo) vista la situazione ambientale in cui versiamo.

Piero Ricci

Vedi più

Articoli Autore

La Redazione
La Redazione

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.